a Londra per mercatini parte 2

Ed eccomi finalmente con la seconda parte del mio weekend a Londra per mercatini.

La mitica @rosannathequeen mi ha suggerito di fare tappa a Brick Lane, zona in cui ci sono diversi negozi vintage e di domenica il mercato. Andare in quella zona mi è  piaciuto veramente da impazzire, sia perché si trovano tante cose interessanti, sia perché si respira un po’ di vera Londra, quella underground e giovane.

Le strade dell’East End sono multietniche e ti danno l’idea di non essere un’attrazione per turisti ma un luogo frequentato anche dai londinesi stessi. Ti puoi perdere seguendo il flusso delle persone, i profumi speziati e la musica, per sbucare al Sunday Upmarkert e al Backyard Market. Il primo si trova all’interno del vecchio ex birrificio Truman, una struttura decisamente in stile ‘vecchia Londra industriale’ con spazi sia al chiuso che all’aperto nei quali trovare principalmente vintage ma anche artigianato. Il secondo invece è proprio più improntato sui giovani designer e creatori, anche questo vale assolutamente la pena.

IMG_7734 FullSizeRender_5 FullSizeRender IMG_7746

Se non fossi stata sicura che si sarebbe rovinato durante il viaggio, avrei assolutamente comprato uno dei fiori rosa fissati sul cubetto di marmo. Ho adorato questo banchetto!

IMG_7738 IMG_7743 FullSizeRender_1 FullSizeRender_2 FullSizeRender_3

Veniamo adesso al mio shopping. Sono stata piuttosto bravina complice il tempo ridotto e il solo bagaglio a mano 😛 In questo negozio stupendo del quale – ahimè – non ricordo il nome, ho acquistato i pantaloni rosa che vi ho fatto vedere anche su Ig. Rimangono rigidi e lasciano la caviglia nuda, favolosi.

IMG_7750 IMG_7501

Altro paio di pantaloni però in tessuto più pesante, sempre piuttosto rigido, neri con una fantasia ricamata color oro.

FullSizeRender_6

 

Un maglione vintage in lana 100% a ben 20 pound

 

IMG_7638

Una tee per il ninja al market di Spitafield

FullSizeRender_2

Un’adorabile cuffia fatta a mano presa in un negozio a Brick Lane

IMG_7811

Una borsa a tracolla in pelle grigia scura e nera sulla quale mi hanno inciso le iniziali

FullSizeRender

e questo buffo cappello sempre allo Spitafield che stato molto apprezzato 😛

FullSizeRender_1

IMG_7533

 

Al prossimo giro voglio assolutamente andare al Broadway Market e al Columbia Flower Market!

Questa voce è stata pubblicata in diario, shopping. Contrassegna il permalink.

2 risposte a a Londra per mercatini parte 2

  1. Margehrita scrive:

    Che bella Londra e che bello il mercatino di Brick Lane! Vorrei partire subito =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.