Archivi autore: Manuela

Non siamo tutti uguali, e meno male

Alla maturità presi 90/100, alla laurea 100/110.

Non sono mai stata una che aveva il massimo, ma soprattutto, non ho mai puntato ad averlo. A dire il vero, ho sempre nutrito una grande simpatia per il numero 2. 

Il numero 2 non si è smazzato quanto l’1 ma ha comunque ottenuto soddisfazione e complimenti. Continua a leggere

Pubblicato in diario, riflessioni | Lascia un commento

Amare come una madre

Sono sicura che in queste vacanze vi sarà capitato di stare sedute da qualche parte a osservare il vostro bambino (o bambini) che gioca e dirvi quanto siete fortunate.
E quando vi siete fatti quelle grasse risate mentre giocavate con lui, vi siete dette che dopo tutto non siete affatto male come madri. Ma sì, state facendo un ottimo lavoro.

Sono altrettanto sicura che in queste vacanze abbiate desiderato almeno una volta abbandonare vostro figlio sotto all’ombrellone di quella coppietta che tubava, godendosi il relax con la faccia piena di beatitudine di chi può finalmente godersi un po’ di meritato riposo.
Oppure legarlo alla boa sopra un canotto, così almeno sta fermo, visto che non sa nuotare.
O magari chiedere all’animatore dell’albergo di non riportarvelo per le successive 4 ore, no matter what.

Ne parlavo giusto ieri con un’amica virtuale e donna in gamba, dotata di numerosa prole. Essere mamma è: bipolarità. E di conseguenza mi sono chiesta cosa sia amare come una madre…
Amare come una madre è cedere la parte più alta della fetta di cocomero… Continua a leggere

Pubblicato in maternità | Lascia un commento