A Londra per mercatini parte 1

Londra è una città che occupa un posto speciale nel mio cuore: ci sono stata diverse volte e ci ho anche vissuto per qualche mese. Amo la pronuncia tipicamente british, l’odore della metro, gli spunti creativi di tutti i tipi e la carica che mi trasmette ogni volta che torno. Se potessi farei un salto ogni mese…

Questo weekend passato con mia mamma però è stato ancora diverso: entrambe amiamo i mercatini e così molti mesi fa ho prenotato il volo e programmato una due giorni intensi proprio a base di bancarelle e co. Quel genere di weekend che con un uomo medio italiano non potresti mai fare insomma.

La nostra prima tappa è stata l’Alfies Antique Market. Si tratta di un edificio suddiviso in piani, che ospita prevalentemente arredamento Art Deco ma anche abbigliamento e oggettistica vintage. Premetto che non ho acquistato nulla perché la maggior parte dei prezzi sono piuttosto alti e avendo solo bagaglio a mano non avrei certo potuto portarmi a casa una lampada, ma vale comunque la pena andare se vi piace l’arredo eccentrico di quegli anni. Personalmente ho visto diversi pezzi che ho trovato stupendi e colto tanti spunti interessanti.

IMG_7555 IMG_7562 IMG_7563 IMG_7559 IMG_7558 IMG_7560 IMG_7561 IMG_7556 IMG_7557

Nel secondo market ci ero già stata e mi era piaciuto da morire. Si tratta dell’Old Spitafield Market ospitato in mezzo a palazzi super moderni, rimane al coperto grazie a grandi tettoie. Lì sicuramente non si trova il vero vintage ma ci sono tantissimi artigiani bravi ed è impossibile non fare shopping, senza contare che ai lati si trovano negozi molto carini e ci sono diverse soluzioni per pranzare (cucine di vari paesi sia in forma di bancarella che veri e propri ristoranti) o fare merenda.

IMG_7564 IMG_7569 FullSizeRender-3 FullSizeRender-4 FullSizeRender FullSizeRender-2

La sera mamma ed io siamo andate a cena a casa di Sara. Ero già stata sua ospite in Svizzera e ve ne avevo parlato qui. Ora che si è trasferita a Londra ci vedremo senz’altro con più facilità e mi fa tanto piacere. Sara ha un gusto che mi piace moltissimo perché è capace di rendere ‘cozy’ anche un magazzino; abita insieme a sua figlia Catherine, suo marito Charles e il cane Pelù (+ pagnotta in arrivo nella pancia) in una deliziosa palazzina vittoriana molto tipica, di quelle con le scale e il camino per intenderci.

Ho pensato di fotografare alcuni dettagli perché è troppo carina per non condividerla. Chiedo scusa per lo scarso impegno in queste foto ma ho preferito godermi la serata piuttosto che pensare troppo a cosa inquadrare 😛

IMG_7579 IMG_7578 IMG_7583 IMG_7582 FullSizeRender IMG_7574

Quanto mi piace questa vasca!!!

IMG_7575 IMG_7576 IMG_7585 IMG_7577

Questa era la prima parte, nel secondo post vi porterò in un altro mercatino e vi farò vedere i miei acquisti 😉

Questa voce è stata pubblicata in diario, shopping, viaggi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.